Dolori muscolari dopo allenamento? Perché accade

Dolori muscolari dopo allenamento? Perché accade

Dolori muscolari dopo allenamento: quante volte vi è successo di svegliarvi il giorno dopo esservi allenati, con tutti i muscoli indolenziti? Già, perché se allenarsi ci fa sentire meglio, come diversivo dallo stress della vita quotidiana, il giorno dopo ci può lasciare qualche doloretto muscolare.

Vi sarete chiesti il perché ed ecco che ve lo spieghiamo noi in questo articolo!

Si tende a credere che tali dolori siano dovuti a l’acido lattico, in realtà i dolori muscolari dopo allenamento sono dovuti al cosiddetto DOMS, ovvero “Delayed Onset Muscle Soreness”, cioè indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata, tipico del giorno dopo l’allenamento, ma nei casi più gravi questi dolori possono durare molto più a lungo, fino a 4/5 giorni.

Ma questi dolori non devono destare preoccupazione!

L’indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata è infatti la risposta normale del nostro corpo dovuto a sforzi a cui non era abituato da un po’ di tempo. Capita spesso, che passino periodi, anche lunghi, nei quali non pratichiamo nessun tipo di attività fisica, o cambiamo tipo di attività fisica andando ad utilizzare muscoli che prima non sollecitavamo, tali per cui il nostro corpo non è più abituato.

Quindi è bene che sappiate che, i dolori muscolari dopo allenamento fanno parte di una procedura di adattamento, la quale fa sì che il nostro corpo raggiunga una maggiore forza e resistenza.

Recenti studi rilevano che la presenza del DOMS sia in verità la conseguenza di microscopiche lacerazioni delle fibre muscolari occorrenti per una costruzione muscolare maggiore di quella antecedente alla lacerazione. I dolori muscolari dopo allenamento dipendono da quanto e per quanto tempo ci si allena, e dagli esercizi che vengono eseguiti durante quest’ultimo.

Questi dolori sono in genere lievi, più acuti i primi due giorni dopo l’allenamento, per scomparire nei giorni a seguire. In effetti, se si compiono sforzi fisici ai quali il nostro corpo non è abituato, con un’intensità elevata e inusuale, si possono riscontrare facilmente dei dolori muscolari subito dopo o il giorno seguente agli allenamenti. Nello specifico, sono proprio determinati esercizi fisici che, richiedendo uno sforzo eccessivo, portano il muscolo a contrarsi con più forza, provocando di conseguenza più dolori, come gli squat, i push-up, o anche il sollevamento pesi.

Il modo migliore per far passare i dolori dopo allenamento?

Quello che vi possiamo consigliare è di riposarvi dopo un duro allenamento, di eseguire dello stretching o recuperare facendo una lieve attività fisica, niente che metta sotto stress i muscoli; il consiglio principale: prima di qualsiasi allenamento riscaldatevi! E se sentite di averne bisogno dedicatevi un momento di relax.