Dieta per chi va in palestra: consigli per un’alimentazione corretta

Oltre alla costanza nell’allenamento, molto spesso il successo dipende (soprattutto) da quello che mangiamo. Ma qual è allora la famigerata dieta per chi va in palestra da seguire per non buttare al vento ore ed ore di allenamento?

Purtroppo, nonostante tutta la tecnologia che ci circonda, non è stato ancora inventato alcun pulsante che ci permetta di tornare in forma semplicemente con un clic. E allora, nell’attesa (e nella speranza) che lo inventino, non ci resta che ricorrere ai mezzi tradizionali, fatti di tanto sudore ed una dieta sana.
Come già saprete, l’allenamento da solo non basta per ottenere un fisico scolpito. A tanto sport deve essere abbinata un’alimentazione corretta ed equlibrata che deve essere seguita tutto l’anno, senza troppe eccezioni.

Alimentazione corretta per palestra: regole generali da tenere in considerazione.

La dieta per chi va in palestra non prevede una formula standard da poter applicare a chiunque e senza distinzioni. Quest’ultima, infatti, deve essere adattata al fabbisogno di cui necessita l’organismo che è diverso per ogni tipologia di allenamento. Ma partiamo da alcune considerazioni e consigli generali che possono essere sempre seguiti anche da chi non è uno sportivo:

  1. Consumare tre pasti principali, accompagnati da uno spuntino la mattina ed uno spuntino il pomeriggio.
  2. Bere almeno 2 litri di acqua ogni giorno.
  3. Usare integratori alimentari laddove se ne avverta la necessità. Consumare molta verdura e frutta.
  4. Preferire la carne e il pesce ai carboidrati (che non devono essere eliminati ma scelti, principalmente, tra quelli che hanno un basso indice glicemico).
  5. Evitare di consumare alimenti raffinati (in particolare quelli che contengono zucchero e grassi aggiunti) e bevande dolci e superalcoliche.
  6. Svolgere tra i 150 e i 250 minuti di allenamento ogni settimana.
  7. Consumare molte più calorie rispetto a quelle che introduciamo nel nostro organismo.

 

Integratori alimentari: quanto sono importanti?

La dieta per chi va in palestra non è fatta di solo cibo. Molto spesso è necessario associarla a degli e bevande drenanti che si rivelano decisive per eliminare i liquidi in eccesso e la ritenzione idrica che si accumula principalmente lungo le gambe.

Sul fronte degli integratori, questi devono essere scelti con cura, in base allo sforzo fisico previsto per l’allenamento. Sono fondamentali per chi ha bisogno di raccogliere molte energie per un allenamento e per chi vuole ottenere risultati migliori.Tra gli integratori per lo sport i più consigliati sono quelli a base di amminoacidi ed antiossidanti.

Un altro ottimo rimendio naturale per sgonfiarsi è quello di preparare bevande naturali, senza conservanti o zuccheri aggiunti. Una bevanda gustosa e facile da preparare è quella a base di succo di limone e di mirtillo. Il limone serve principalmente per purificare l’organismo perché aiuta ad eliminare le tossine. Il mirtillo invece è ottimo per favorire la circolazione ed è utile per migliorare notevolmente il gusto del drink.

 

Dieta palestra dimagrire: cibi consigliati prima del workout
Molto spesso commettiamo l’errore di andare in palestra completamente a stomaco vuoto, ma ci sono degli alimenti che, se mangiati prima di un allenamento, aiutano ad ottenere dei risultati migliori.

Come, vi state chiedendo? Alcuni alimenti, in particolare quelli leggeri ed altamente digeribili (non come la lasagna, s’intende), ci consentono sia di avere a disposizione le energie per ottenere una buona performance, sia di recuperarle più velocemente dopo il workout.

Normalmente si consiglia di consumare un pasto che si aggiri attorno alle 300 calorie circa, almeno tre ore prima di recarsi in palestra. Da qui facciamo alcuni esempi pratici di pasti da poter consumare prima di qualsiasi allenamento:

  •   Per un pasto proteico e senza grassi consigliamo una leggera insalata di ceci (o un qualsiasi altro legume) condita con succo di limone e sale.
  •   Per un pasto ricco di fibre consigliamo un toast (meglio se integrale) farcito con insalata e fesa di tacchino.
  •   Per un pasto ricco di proteine consigliamo invece un semplice petto di pollo accompagnato da una porzione di riso (anche qui è preferibile usare quello integrale).Dieta palestra dimagrire: cibi consigliati e da evitare dopo il workout
  • Vediamo adesso alcuni dei cibi da evitare dopo l’allenamento, ma anche alcuni cibi che invece ci permettono di ottenere risultati migliori se consumati entro un’ora e mezza dalla conclusione del workout. Questi cibi sono consigliati e sconsigliati anche in una dieta palestra donne.
    Ecco un breve elenco di alcuni dei cibi consigliati:
  •   Fetta di carne alla griglia con contorno di verdure.
  •   Insalata di pomodori, olive e cetrioli.
  •   Frittata di verdure.
  •   Salmone con contorno di verdure.
    Vediamo adesso alcuni dei cibi che invece sono sconsigliati:
  •   Cioccolato e caramelle: sono una bomba a base di zuccheri. É tuttavia concesso bere un bicchiere di latte al cioccolato, senza esagerare.
  •   Evitare a qualsiasi costo bevande gassate e/o zuccherate. Contengono enormi quantità di zuccheri raffinati che manderanno all’aria molti degli sforzi che avete compiuto durantel’allenamento.
  •   Pizza, soprattutto quelle più farcite.
  •   Patatine e frittura in generale.
    Insomma, seguire un regime di alimentazione corretta ed allenarsi in maniera costante sono due facce della stessa medaglia. Adesso sai qual’è la giusta dieta per chi va in palestra. Segui questi consigli pratici ed otterrai da subito risultati apprezzabili.

POTREBBE INSERESSARTI ANCHE

Regali particolari Natale: quest’anno scegli quello giusto!

Manca ancora un mese a Natale… eppure già adesso la città comincia a riempirsi di luci, le vetrine dei negozi si decorano di rosso e dorato e tutti si cominciano …

READ MORE

Palestra in casa fai da te: ecco come crearla!

Volete fare sport e tenervi in forma, ma non avete né il tempo né la voglia di andare in palestra, allora perché non creare una piccola palestra in casa? Bike, …

READ MORE

Kale: il nuovo superfood e i diversi modi per cucinarlo!

Kale: cosa è e perché se ne se sente tanto parlare. Scopriamo l’ortaggio da portare in tavola, con tante proprietà vitaminiche e pochissime calorie. Il kale, ortaggio a molti sconosciuto, …

READ MORE