Dieta da 1600 calorie, ecco i cibi ideali per il corretto dimagrimento

dieta da 1600 calorie

Dieta da 1600 calorie, ecco i cibi ideali per il corretto dimagrimento

Una dieta da 1600 calorie al giorno è ottima per il dimagrimentoSe associata all’attività fisica e alla giusta idratazione, può portare a risultati sorprendenti in pochissimo tempo. Se stai cercando di perdere peso, qui sotto troverai una lista di tutti i cibi consigliati da inserire nella tua alimentazione.

Qualunque sia la motivazione che ti spinge a voler perdere peso, il nostro suggerimento è quello di farlo in maniera graduale e soprattutto sana. Perdere peso in maniera drastica è destabilizzante per il corpo e, talvolta, non consente nemmeno di ottenere i risultati sperati. Con una dieta non equilibrata, infatti, potresti danneggiare il tuo organismo e la massa muscolare. Ecco perché quando ci si mette a dieta è importante fare attenzione non solo al numero di calorie ingerite ma soprattutto ai nutrienti contenuti nei cibi.

Prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta, assicurati di non trascurare eventuali patologie, allergie o intolleranze che potresti avere per determinati cibi. In questi casi ti consigliamo di rivolgerti ad un professionista che possa seguirti in considerazione delle tue caratteristiche specifiche. Se invece non hai particolari problemi, puoi provare a perdere peso con una dieta da 1600 calorie al giorno.

DIETA DA 1600 CALORIE – MENU SETTIMANALE

Sono diversi i cibi da inserire in una dieta mediterranea da 1600 calorie al giorno, tutti fonte di vitamine e nutrienti. All’interno di un’alimentazione ipocalorica è opportuno eliminare o ridurre gli zuccheri raffinati, i cibi particolarmente grassi e le bevande gassate. In particolare, è consigliato aumentare il consumo di verdure, di alcuni tipi di cereali, legumi e frutta. Il loro consumo prolungato, oltre alla perdita di massa grassa, assolve l’importante funzione di regolarizzare l’attività svolta dall’intestino e migliora il funzionamento generale dell’organismo.

Ecco alcuni esempi che puoi seguire per i 5 pasti della giornata presenti in una dieta da 1600 calorie per dimagrire.

LA COLAZIONE

Una colazione tipo studiata per la perdita di peso include il consumo di yogurt, tè e tisane, biscotti magri, latte, caffè e spremute d’arancia o pompelmo. Per esempio potresti consumare 150 grammi di latte parzialmente scremato con 5 fette biscottate (preferisci le integrali) ed un caffè. In alternativa al latte parzialmente scremato puoi consumare altri tipi di latte (come quello di soia) oppure 125 grammi di yogurt magro o 100 grammi di yogurt alla frutta. Ulteriori alternative sono

rappresentate da alcuni tipi di frutta come le mele (1 frutto medio da 150 grammi) o 200 grammi di succo d’arancia o di pompelmo. Puoi ancora consumare una tisana senza zucchero accompagnata da fiocchi di cereali, 60 grammi di pane integrale oppure 30 grammi biscotti magri. Se riesci, non utilizzare zuccheri raffinati. In caso opposto puoi concerti un massimo di 10 grammi di zucchero.

IL PRANZO

A pranzo e a cena è fondamentale inserire molte verdure. I primi piatti sono ammessi ma non tutti i giorni. Puoi mangiare, infatti, pasta non più di 4 volte a settimana e non più di 100 grammi per pasto. Se consumi pasta non puoi consumare pane. Puoi mangiare pastasciutta condita con pomodoro, riso (100 grammi) con minestrone di verdure. Puoi consumare pasta con legumi ma in quel caso è necessario saltare il secondo piatto. In alternativa alla pasta puoi consumare un panino integrale da massimo 150 grammi o normale da 120 grammi.

Con riferimento ai secondi piatti puoi consumare carne magra come pollo, coniglio e tacchino (massimo 100 grammi), accompagnati da verdure. Per il pesce puoi consumare calamari, merluzzo, tonno, sgombro, pesce spada o sogliola. Per merluzzo, calamari e sogliola non superare i 150 grammi, 70 grammi per lo sgombro, 50 per il tonno fresco o sott’olio. Puoi consumare scamorza o mozzarella (50 grammi), ricotta (80 grammi) e altri formaggi spalmabili in piccole dosi. Quanto ai contorni è consigliato accompagnare sempre il secondo piatto con delle verdure (massimo 200 grammi, minimo 50 grammi). Zucchine, carciofi, melanzane, zucca, fagiolini, carote, spinaci, cavolfiore e così via. Sale a piacere (non esagerare) e non più di 10 grammi di olio extravergine d’oliva.

LA CENA

Per la cena si consiglia il consumo di pasti più leggeri, per favorire la digestione in vista del riposo notturno. Tra i cibi da includere per questo pasto principale vi sono: sgombro o salmone (50 grammi); tonno (30 grammi); sogliola, pesce spada, trota o triglia (100 grammi); merluzzo o nasello (100 grammi). In alternativa al pesce puoi consumare carne di taglio magro: petto di pollo, petto di tacchino, vitello (in dosi da 80, 50, 100 grammi). Ancora puoi consumare 1 uovo, mozzarella o altri formaggi. Non più di 50 grammi di pane e verdure di contorno (massimo 150-200 grammi).

GLI SPUNTINI

In una dieta da 1600 calorie, è fondamentale prevedere l’inserimento di due spuntini: uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio. Lo spuntino migliore è rappresentato da frutta di stagione, yogurt bianco o cereali. In alternativa puoi anche consumare barrette proteiche. Con riferimento alla frutta puoi consumare una banana (110 grammi), mandarini, ananas, ciliegie, kiwi, mele, pompelmo, mele per 200 grammi.

MODALITÀ DI COTTURA DEGLI ALIMENTI

Quando cucini gli alimenti evita determinati tipi di cottura come le fritture.
Per conservare al meglio i loro principi nutritivi è infatti consigliato bollire i cibi, cuocerli al forno o grigliarli.

DIETA DA 1600 CALORIE PDF DA STAMPARE

Qui sotto puoi scaricare gratuitamente una copia della dieta mediterranea da 1600 calorie, con combinazioni diverse per 7 giorni.
DIETA DA 1600 CALORIE PDF

CON LA DIETA DA 1600 CALORIE QUANTO SI DIMAGRISCE?

Se vuoi sapere con una dieta da 1600 calorie quanto si dimagrisce, la risposta è circa 3-4 kg al mese. La perdita del peso è soggettiva e il risultato potrebbe variare in base diversi fattori. Inoltre, questo tipo di dieta è particolarmente indicato per donne che non hanno particolari problemi di peso eccessivo.

La dieta da 1600 calorie distribuisce, in linea generale, le calorie in questo modo durante l’arco della giornata:

  • La colazione ha un totale di 250 calorie circa.
  • Il pranzo ha un totale di 600 calorie circa.
  • La cena ha un totale di 500 calorie circa.
  • Gli spuntini sono da 125 calorie l’uno, per un totale di 250 calorie circa.

Inserire sempre lo spuntino tra un pasto principale e l’altro è un buon modo per mantenere attivo l’organismo. Infatti, attraverso lo spuntino, l’organismo brucia più calorie rispetto a quelle che brucerebbe se si saltasse.

SFRUTTA L’ATTIVITÀ FISICA PER IL DIMAGRIMENTO

Se il tuo obiettivo è quello di perdere peso, devi sapere che la sola alimentazione non è sufficiente. Puoi ottenere risultati di gran lunga migliori se affianchi alla dieta lo sport. Sai che esistono tantissime attività che potrebbero fare al caso tuo? Eccoti alcuni esempi:

  • La corsa.
  • Il nuoto.
  • Il ciclismo.
  • La ginnastica.
  • Attività in sala pesi.

Molti di questi sport, soprattutto se combinati tra loro, ti permettono di bruciare tantissime calorie, tonificare il corpo ed aumentare la forza. Tutto ciò influisce positivamente sulla massa magra e anche sulla postura. Per iniziare puoi praticare sport due volte a settimana ed aumentare la quantità dei tuoi allenamenti gradualmente.

Per approfondire l’argomento puoi leggere questo articolo sugli sport più indicati per il dimagrimento.

3 ERRORI DA NON COMMETTERE

  1. NON PRESTARE PIÙ ATTENZIONE A CIÒ CHE MANGI.
    Una delle cose migliori che puoi fare per il tuo corpo è imparare a mangiare sano. É naturale non poter essere costantemente a dieta ma è altrettanto importante prestare attenzione alla quantità e alla qualità del cibo che ingeriamo. Anche se non stai seguendo un piano alimentare specifico assicurati di includere sempre nell’alimentazione cibi ricchi di fibre, vitamine e nutrienti. Includi sempre tantissime verdure nei tuoi pasti principali e preferisci alimenti magri. Se abbandonassi completamente questo tipo di alimentazione, finiresti con il vanificare tutti gli sforzi compiuti.
  2. PERDERE LA MOTIVAZIONE.
    Qualsiasi cosa parte dalla testa. Qualunque sia il tuo obiettivo puoi raggiungerlo solo se lo vuoi realmente. L’ottenimento di una buona forma fisica è un processo lento e graduale. Non puoi aspettarti di ottenere i risultati che desideri in un solo mese. Ci vuole costanza,tanta forza e soprattutto tanta determinazione!
  3. NON BERE.
    L’acqua è fondamentale per migliorare il funzionamento degli organi interni, eliminare le tossine in eccesso ed i ristagni liquidi. Bevi almeno 1 litro e mezzo d’acqua liscia al giorno, lontano dai pasti evitando bevande gassate o piene di zuccheri aggiunti. I n alternativa all’acqua potresti bere ogni tanto succo di pompelmo (ottimo drenante), d’arancia (ricco di vitamina C) o di mirtilli (ottimo per la circolazione sanguigna). Evita di consumare alcol e se proprio non puoi farne a meno, cerca di non esagerare.

L’alimentazione corretta è la tua migliore alleata per il dimagrimento. Sai che con Fitprime puoi anche trovare l ’attività migliore per te in modo facile e veloce?
Ti basta scaricare l’app gratuitamente, registrarti ed effettuare l’ingresso di prova in una palestra di tua scelta. Con un solo piano puoi frequentare centinaia di centri, scegliendo quanto spendere ogni mese.

Che aspetti? Torna in forma e raggiungi tutti i tuoi obiettivi!

scarica l'app. È gratis!
Fitprime Android App Download Fitprime IOS App Download

Resta aggiornato con la nostra newsletter!

pagamenti Puoi pagare con: Marchi di accettazione PayPal
© 2016-18 - CheckMoov s.r.l. - Via Salento 63, 00162, Roma - P.Iva 13755581009 - R.E.A. 1470409