Esercizi per rilassare la mente e abbandonare lo stress

esercizi per rilassare la mente

Esercizi per rilassare la mente e abbandonare lo stress

Ecco i migliori esercizi per rilassare la mente e stare bene

Chi non ha bisogno di fare degli esercizi per rilassare la mente e abbandonare lo stress quotidiano? Stress e ritmi quotidiani, scadenze lavorative, esami universitari…insomma, le preoccupazioni non consentono alla mente di rilassarsi! Il rischio di abituarsi allo stress e all’ansia aumenta al punto che anche i giorni di vacanze tanto attesi, perdono il loro effetto benefico.

I migliori esercizi per rilassare la mente

Ecco quindi che abbiamo pensato di raccogliere tutti i migliori esercizi per rilassare la mente nella speranza che la stanchezza e i pensieri si allontanino dalla nostra mente e ci permettano di vivere più sereni e di goderci le giornate. Sicuramente allenare la mente a rilassarsi ci aiuterà a sentirci riposati e reattivi e allo stesso tempo il nostro corpo ne gioverà.

Ecco cosa potrai fare per rilassare la tua mente:

  • Esegui degli esercizi di respirazione profonda con la Meditazione: le tecniche di respirazione sono uno degli strumenti più efficaci per rilasciare ansie e tensioni quotidiane in quanto facili da imparare e praticabili sempre e ovunque. Realizzandoli quotidianamente e in quei momenti di intenso stress potrai alleviare l’ansia e contribuire al tuo benessere interiore.
  • Pratica lo Yoga: un corso di Yoga ti aiuterà a raggiungere uno stato di rilassamento mentale; tramite un allenamento a basso impatto con questa disciplina, infatti, ti concentrerai su una posizione che stai eseguendo liberando la tua mente da eventuali preoccupazioni. E se sei un tipo tosto, perché non provare il POWER YOGA?
  • Fai il rilassamento muscolare progressivo: è una tecnica di rilassamento che si svolge in due fasi e consiste nel mettere sotto tensione e poi rilassare i diversi muscoli del corpo. In genere il rilassamento muscolare parte dai piedi per arrivare progressivamente alla testa; quindi si inizia mettendo in tensione i muscoli dei piedi contando fino a 10, poi ci si rilassa e ci si focalizza sulla tensione che scorre via e il modo in cui senti i tuoi piedi. Segui la stessa sequenza per tutti i muscoli del corpo. Praticando con regolarità il rilassamento muscolare potrai sviluppare una maggiore consapevolezza con il modo in cui ti senti quando i tuoi muscoli e le altre parti del corpo entrano in tensione.
  • Allenati in modo moderato: esegui un piccolo allenamento ogni giorno dopo aver affrontato una giornata stressante per aiutare a rilassare la tua mente. L’esercizio fisico in genere ha la capacità di rilasciare endorfine, un gruppo di sostanze prodotte dal cervello che donano buon umore e felicità! Prediligi esercizi ripetitivi che non richiedono la partecipazione diretta della tua mente. Fare qualcosa che richieda uno sforzo fisico ma non necessariamente concentrazione, ti aiuterà a liberare la mente; ad esempio, il nuoto o la corsa.

Il momento perfetto per rilassarti è proprio quando pensi di non aver tempo per farlo!

Una volta individuati gli esercizi per rilassare la mente più adatti a te e alle tue esigenze, praticali con frequenza. In questo modo sarai in grado di rilassarti facilmente e più in fretta! Un’ottima abitudine sarebbe quella di riuscire a ritagliarti almeno 10 minuti del tuo tempo giornaliero da dedicare al rilassamento e alla cura costante del tuo benessere emotivo, ogni volta che senti che stai accumulando stress e tensioni.